Kuboraum

Diamond

Confort e salute per i vostri occhi

Eye Mask

Comfort e salute per i Vostri occhi

 

                                  Informazioni per il cliente

Trattamento naturale delle:

 

Disfunzioni delle ghiandole di Meibomio Sindrome da occhio secco
Orzaiolo Calazio
Cisti palpebrali Blefarite
Bruciore Infiammazioni della palpebra
Intolleranza alle lenti a contatto       Sensazione di corpo estraneo
Occhi che “bruciano” durante la lettura Dolori e traumi oculari
Cura di borse e occhiaie       Occhio secco dopo chirurgia Laser
 


Il film lacrimale

La pellicola lacrimale dell’occhio umano è di estrema importanza per il processo visivo. Contribuisce a lubrificare la superficie dell’occhio e a mantenerla liscia. Il film lacrimale è composto in gran parte da acqua prodotta dalla ghiandola lacrimale (sotto il sopracciglio). Se l’acqua fosse l’unico elemento della pellicola lacrimale, all’apertura dell’occhio la pellicola evaporerebbe velocemente lasciando la superficie dell’occhio priva di protezione. Per questo motivo sulla parte acquosa del film lacrimale esiste anche uno strato

lipidico che è il più esterno ed è sottilissimo.

Lo strato lipidico serve a impedirne l’evaporazione e consente di mantenere aperto l’occhio a lungo senza che la pellicola lacrimale si asciughi.

 

Cosa sono le disfunzioni delle ghiandole di Meibomio?

Lo strato lipidico è prodotto nella palpebra inferiore e superiore da circa 150 piccole ghiandole sebacee chiamate di Meibomio, che producono continuamente sebo (grasso). In molti soggetti con sintomi di secchezza oculare, le ghiandole di Meibomio sono affette da disfunzione o ostruzione cronica, chiamata anche  MGD.

In questo caso si tratta d’infiammazione del margine palpebrale. Se la superficie dell’occhio non viene lubrificata a sufficienza dal sebo, la pellicola lacrimale si rompe troppo rapidamente.

La conseguenza è la cosiddetta “Sindrome dell’occhio secco”                                                      Quando le ghiandole di Meibomio non funzionano bene il secreto lacrimale si ispessisce, secca e ne ostruisce i canalini lacrimali causando quella spiacevole sensazione di dolore come se ci fosse un corpo estraneo o di bruciore che anche le persone affette da blefarite e occhio asciutto conoscono.

Perché il calore fa bene?

Usando Eye Mask riscaldata a circa 40° con trattamenti ripetuti, da solide le secrezioni anormali tornano nuovamente in fluide e insieme a  un leggero massaggio delle palpebre i canalini e le ghiandole di Meibomio tornano a distribuire correttamente il sebo sul film lacrimale.

Come si riscaldano le palpebre? 

In presenza di occhio secco da evaporazione e blefarite una delle “terapie” naturali più consigliate dai Medici e professionisti della visione è l’uso d’impacchi caldi con asciugamani bagnati per riscaldare le palpebre, riattivare le ghiandole di Meibomio e di conseguenza consentire un’efficace distribuzione del film lacrimale. Metodologia spesso abbandonata per la scarsa praticità e che la temperatura sotto l’asciugamano cala troppo rapidamente.

Eye Mask si scalda molto facilmente nel forno a microonde o a bagnomaria e mantiene la giusta

temperatura per più di dieci minuti, tempo necessario per sciogliere il sebo e sbloccare le ghiandole.

Se usato regolarmente insieme a colliri lubrificanti oculari e a una buona igiene palpebrale il 90% dei soggetti che soffrono di occhio secco da evaporazione, secchezza oculare con lenti a contatto e Blefarite riporteranno un significativo miglioramento dei sintomi.

In caso di Blefarite i detriti cellulari presenti sul bordo palpebrale, penetrano nei dotti delle ghiandole di Meibomio ostruendoli e procurando cronicizzazione dell’infiammazione con la formazione di frequenti Orzaioli e Calazi.

Eye Mask Ice

Se raffreddato in frigorifero dopo venti minuti Eye Mask può essere utilizzato anche come impacco freddo rinfrescante o in caso di traumi, rotture di capillari della congiuntiva, dolori e per ridurre le borse e occhiaie.

Istruzioni e avvertenze per l’uso

Prima dell’uso leggere attentamente queste istruzioni e quelle all’interno della confezione e conservarle per utilizzi futuri.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Non utilizzare Eye Mask se danneggiata.

Evitare il contatto cutaneo diretto del contenitore di gel sia caldo che freddo.

Non condividere Eye Mask con altre persone.

Eye Mask è una maschera oculare riutilizzabile e riscaldabile nel forno a microonde o bagnomaria.

Il fodero di Eye Mask è in cotone naturale lavabile e l’interno è composto di due contenitori di plastica sigillati ed estraibili contenenti uno speciale gel atossico.

Se i sintomi persistono consultare il Medico.

Uso

Eye Mask dopo essere stata riscaldata (vedi istruzioni fornite a parte), deve essere applicata sulle palpebre chiuse e tenuta dai 10 ai 15 min.

Dopo la rimozione, con le mani pulite, massaggiare delicatamente le palpebre superiori ed inferiori chiuse con movimenti delle dita dall’interno all’esterno per un paio di minuti.

Salvo diverse indicazioni dello specialista utilizzare Eye Mask per una o due volte al giorno per i primi quindici giorni e quindi una o due volte la settimana per almeno trenta giorni.

Dior Stellaire

Gli occhiali da sole “DiorStellaire” della sfilata Inverno 2017 si distinguono per la loro leggerezza e per l’ampia forma quadrata. La montatura ultrasottile in metallo dorato sottolinea le lenti a specchio argento quasi piatte, donando luce e brillantezza.
Le lenti a specchio argento assicurano una protezione UV 100%.

Dior

Occhiali da sole “HarDior” della sfilata Inverno 2017. Maschera rettangolare quasi piatta. La struttura sottile in metallo argentato dona un senso di leggerezza, sottolineando nel contempo il colore della lente a specchio argento. Le aste traforate con estremità laccata nero opaco lasciano intravedere la cicatrice emblematica di Dior Homme.
La maschera a specchio argento assicura una protezione UV 100%

 

Desìo

Desìo, il primo marchio italiano di lusso di lenti a contatto colorate

Kuboraum

Kuboraum sono occhiali che vengono disegnati sul volto di chi le indossa, occhiali che mettono in risalto la nostra personalità, il nostro carattere.

Robert La Roche

Diamond

robertla roche
Robert La Roche originated in the early 70’s and aspires to raw artistic creation. Robert La Roche frames begin their life being drawn with a pencil on paper.

Contattologia Specialistica : le lenti Sclerali o Aptiche

Le lenti sclerali sono lenti che, a seconda della loro posizione, coprono sia la cornea che la sclera, mini-sclerali e sclerali.
Sono anche denominate lenti ” aptiche”.

Esempio di lenti mini sclerali e sclerali
Esempio di lenti mini sclerali e sclerali

Il principale utilizzo di lenti sclerali è la correzione delle cornee irregolari al fine di ripristinare la visione. Il maggior impiego in questa categoria sono le ectasie corneali, suddivisibili in due gruppi. Il gruppo principale delle ectasie corneali comprende il cheratocono, il cherato globo e la degenerazione marginale pellucida. Il secondo gruppo include le ectasie post – chirurgia refrattiva (LASIK, LASEK, PRK) post cheratotomia radiale (RK), e traumi.
Una lente sclerale può essere indicata in molti di questi casi. Le lenti sclerali sono indicate anche per altre tipologie di cornee irregolari .
Gli occhi con cornee che presentano cicatrici significative e gravemente irregolari a causa di un trauma possono ottenere una visione ottimale con lenti sclerali.

Un ampio gruppo di pazienti che presentano cheratite espositiva (malattie della superficie oculare) è particolarmente avvantaggiato nell’utilizzo di lenti sclerali per il mantenimento di un serbatoio di liquido dietro la lente.
La sindrome di Sjögren (si pronuncia Sciogren) è una malattia infiammatoria cronica di natura autoimmune che colpisce centinaia di migliaia di persone nel mondo; l’80% – 90% è di sesso femminile. Nella sindrome di Sjögren, il sistema immunitario non riconoscendo le proprie cellule, tessuti e organi, attacca soprattutto le ghiandole esocrine (salivari, lacrimali) distruggendole e creando notevoli disturbi di bocca secca (xerostomia) ed occhio secco (cherato congiuntivite secca) è una indicazione comune all’utilizzo di lenti sclerali.
In questa categoria rientrano anche condizioni come, persistenti difetti dell’epitelio corneale, sindrome di Steven Johnson, malattie corneali neurotrofiche e cherato congiuntivite atopica.
Una lente sclerale può essere una buona indicazione, se la chiusura delle palpebre è incompleta, come nel coloboma palpebrale, esoftalmo, ectropion, paralisi dei nervi e dopo la chirurgia della retrazione palpebrale.

AVVERTENZA: si dichiara che gli esami visivi e le prestazioni professionali fornite da

Occhial House s.r.l. e dai suoi collaboratori, non sono attività medica-oculistica

Dolpi

Made in Dolomiti

certificato pefc DOLPI E' IL PRIMO OCCHIALE AL MONDO PRODOTTO SECONDO LO SCHEMA PEFC
certificato pefc
DOLPI E’ IL PRIMO OCCHIALE AL MONDO PRODOTTO SECONDO LO SCHEMA PEFC
Modelli realizzati nelle seguenti essenze: RADICA DI BETULLA EBANO PLATANO ROVERE GRIGIO & FRASSINO BIANCO LOURO PRETO & ZEBRANO
Modello realizzato nelle seguenti essenze:
RADICA DI BETULLA
EBANO
PLATANO
ROVERE GRIGIO & FRASSINO BIANCO
LOURO PRETO & ZEBRANO

Tiro con l’Arco

cerchi

 Il tiro con l’arco, disciplina olimpica, è uno sport in cui la visone ha un ruolo fondamentale ma spesso, le condizioni ambientali di luce variabili,  creano problemi visivi a molti arcieri.

Esistono soluzioni adeguate per migliorare le performance visive, adottando lenti  specifiche, per questo esistono delle lenti correttive solari in materiale leggero e resistente con protezione al 100% dai raggi UV.

Colorazioni specifiche per aumentare il contrasto, giallo o arancione, bloccano la luce blu e migliorano la visione del bersaglio,

Lenti polarizzate, eliminano i riflessi della luce.

clet

 

 

centro

 

 

 

 

 

 

 

 

Italia Independent Shop in Shop Occhial House Milano

Il nostro punto vendita di Viale Monte Nero 75 (angolo Piazza 5 Giornate) è uno Shop in Shop Italia Independent.

Potrete trovare tutti gli occhiali da sole e da vista firmati Italia Independent.

Le “limited edition”, la collaborazione Adidas, il nuovo logo per i più giovani chiamato EyeEye e le novità che Italia Independent propone al suo pubblico, oltre a tutte le esclusive dedicate al nostro shop.

 

IMG_3018

COLLABORAZIONE SPECIALE

“ADIDAS”

ADIDAS

 

facebook ok

Occhiali da vista

Programma di Assistenza e Servizio.

Ogni occhiale da vista fornito da Occhial House è accompagnato da un Programma di Assistenza e Servizio che vi permette di consultare uno dei nostri centri ottici per verificare e assistere Voi e il vostro occhiale per ogni tipo di problema.

Il Programma prevede i seguenti servizi e benefici:

Garanzia :

Occhial House garantisce l’assoluta qualità degli occhiali da vista forniti. Le montature e le lenti oftalmiche utilizzate per i nostri occhiali da vista e da vista–sole, sono prodotte dalle Aziende leader mondiali del mercato dell’Ottica e accompagnati dalla dichiarazione e dal certificato CE attestante la conformità tecnica.

 

Servizio riassetto e sistemazione:

Per garantire efficienza e confort nell’impiego dei Vostri occhiali è opportuno un controllo e un riassetto funzionale degli stessi. I nostri ottici–optometristi saranno a Vostra disposizione anche per rilevare eventuali variazioni al difetto visivo verificatesi nel periodo. Il servizio di riassetto e sistemazione funzionale degli occhiali è assolutamente gratuito. Qualora riteneste opportuno sostituire gli occhiali in uso con un nuovo modello o con lenti correttive adeguate all’eventuale cambiamento del difetto visivo, particolari agevolazioni che Vi saranno illustrate dal nostro personale.

Occhiali complementari a funzione specifica:

La vita moderna, le diverse situazioni ambientali di guida, l’uso sempre più frequente del computer affaticano i nostri occhi e spesso mettono in pericolo la nostra sicurezza. La moderna tecnologia mette oggi a disposizione soluzioni ottiche specifiche capaci di potenziare la visione ed aumentare concretamente il confort nelle diverse situazioni di impiego. Per soddisfare anche queste esigenze è quindi possibile disporre di occhiali complementari appositamente realizzati.

Nuovi occhiali :

Con periodicità annuale, è certamente consigliabile sia una verifica funzionale dell’occhiale che un accurato controllo dell’acutezza visiva. Tenuto conto anche dei nuovi modelli di montature e del rinnovo tecnologico delle lenti, è opportuno approfittare delle condizioni di favore offerte dai nostri programmi  per la sostituzionedegli occhiali in uso.

Occhial House Vi illustrerà le condizioni esclusive e di assoluta convenienza a Voi riservate in qualità di “storico” o di nuovo cliente.

AVVERTENZA: si dichiara che gli esami visivi e le prestazioni professionali fornite da

Occhial House s.r.l. e dai suoi collaboratori, non sono attività medica-oculistica

Occhiali da sole

L’occhiale da sole o per lo sport deve essere scelto con molta cura, tenendo conto non solo di fattori quali l’estetica e la moda, ma anche e soprattutto della necessità di un’adeguata e specifica protezione dalle radiazioni nocive. I filtri solari devono quindi rispondere a precisi requisiti tecnici e proteggere gli occhi nelle diverse situazioni di luce ambientale.

Ogni soggetto, inoltre, presenta una diversa sensibilità ai vari colori, conseguentemente consigliamo a tutti di sottoporsi ad un semplice test cromatico, eseguibile presso i nostri centri in pochi secondi, per determinare la colorazione dei filtri per la protezione ottimale dei Vostri occhi. L’impiego per cui gli occhiali sono previsti (vedere la tabella sotto) e la tendenza cromatica soggettiva ci permetteranno di consigliarvi adeguatamente nella scelta del Vostro occhiale da sole o per lo sport.

È importante per la Vostra sicurezza tenere conto che filtri (o lenti) con assorbimento di luce superiore al 25% non sono utilizzabili per la guida notturna,

e che filtri (o lenti) con assorbimento di luce superiore al 92% o con colorazioni che non consentono di distinguere la segnaletica sono proibiti per la guida anche diurna.

 

Definizione della Classe delle lenti graduate vista – sole e dei filtri solari pevista dalla normativa europea CEN/TC 85/WC 1 N 53
 Classe  Trasmissione della luce  Assorbimento della luce  Utilizzo
0 100% – 81% 0% – 20% Bassa luminosità solare: Guida notturna
1 80% – 44% 20% – 56% Bassa luminosità solare: Guida notturna (trasm.›=75%)
2 43% – 19% 57% – 81% Media luminosità solare
3 18% – 8% 82% – 92% Forte luminosità solare
4 8% – 3% 92% – 97% Luminosità solare molto intensa. Proibiti per la guida anche se diurna

 

 

Le lenti a contatto: assistenza

Programma di Assistenza e Servizio con validità annuale.

Le lenti a contatto, essendo un prodotto a rapida sostituzione e che richiede una adeguata manutenzione, necessitano di un Programma specifico e personalizato secondo le esigenze di ogni utilizzatore.

Le lenti a contatto rappresentano oggi la soluzione ottica più avanzata e sicura per una visione di qualità superiore e per vivere in libertà le proprie giornatelac 2

 

Tra i principali benefici di questo mezzo di correzione:

  • Campo visivo senza limiti fisici imposti da una montatura.
  • Confortevoli e sicure per le attività sportive.
  • Correzione ottimale anche in presenza di astigmatismi.
  • Facilità di manutenzione con le nuove soluzioni multifunzione.
  • Ampia gamma di scelta in relazione alle proprie specifiche necessità di uso: dalle lenti a sostituzione giornaliera (usa e getta) ideali per l’uso occasionale, alle lenti gas permeabili indicate per la correzione di particolari difetti visivi e di tutte le patologie

Le lenti a contatto non presentano particolari problemi di impiego, purchè:

  • Sia stata certificata dal medico oculista la non controindicazione all’uso dovuta a situazioni fisiopatologiche proprie del soggetto.
  • Ci si attenga alla frequenza di sostituzione delle lenti indicata dal contattologo.
  • Si alterni l’uso delle lenti a contatto con gli occhiali e non si superino i tempi d’uso giornaliero indicati dal contattologo
  • Vengano correttamente impiegati i prodotti di manutenzioneconsigliati.lac 1

Per rendere più agevole e sicuro l’uso delle lenti, il Programma di Assistenza, applicato dal nostro centro ottico, prevede:

Primo mese di adattamento:

Riservato ai nuovi utilizzatori di lenti a contatto. Per consentirVi di apprezzare i vantaggi ed il confort offerto dalle più moderne lenti a contatto e di verificarne la validità delle prestazioni, proponiamo il primo mese di uso con fornitura di lenti e soluzioni per la manutenzione, sotto stretto controllo del contattologo.

Prezzo bloccato:

Per il periodo di validità del programma, ci impegnamo a garantire il mantenimento delle condizioni di fornitura iniziali sia per le lenti che per le soluzioni di manutenzione.

Richiami periodici:

Per rendere più confortevole, sicuro e conveniente l’impiego nel tempo delle lenti e delle soluzioni, Occhial House rende disponibile, per tutti i tipi di lenti, un sistema di sostituzione e di fornitura programmata dei prodotti. Lenti e soluzioni sono consegnate in appositi kit che comprendono, a prezzo particolarmente agevolato, tutte le lenti e le soluzioni necessarie per un corretto uso del prodotto in un trimestre, semestre o gestione annuale.

Sarà nostra cura ricordarVi, con l’invio di una lettera, a Vostra discrezione, la necessità di procurarVi la/le confezioni (kit)  successive, fino alla scadenza del Programma a Voi dedicato.

Garanzia su rotture e danneggiamenti:

Se sostituite con la frequenza raccomandata dal contattologo, le lenti a contatto sono decisamente resistenti, ma in caso di danneggiamento accidentale il nostro Programma prevede la sostituzione della lente danneggiata con condizioni personalizzate.

Video Infral

servizivideoinfral

Anche se il “vecchio” metodo della centratura manuale rimane fondamentale per una perfetta esecuzione di un occhiale per ametropia, le nuove ricerche in tecnologia, hanno incuriosito e stimolato la ricerca nei nostri centri ottici.

L’ RVT ( Relaxed Vision Terminal) è un sistema di misurazione digitale, comprensivo di una colonna telecamera ed uno specifico software, utile  per una precisa centratura della lente.

In tal modo è possibile effettuare una centratura ottimale secondo i  criteri fisico ottici d’eccellenza. Nel caso di lenti asferiche, progressive, con poteri prismatici, oppure con alti poteri diottrici, l´estrema precisione  garantisce un confort visivo ottimale. Il nuovo occhiale risulterà idoneo fin dal primo istante.

servizivideoinfralcservizivideoinfrald

 

Maschere da Sub

Maschere da Sub:

cerniaMolto tempo fa, chi accusava difetti visivi, non poteva godere a pieno le meraviglie proposte dal pianeta sommerso, ma con l’ausilio delle maschere con lenti graduate, frutto della ricerca tecnologica, del perfezionamento dei materiali e della tecnica produttiva, tutto questo è stato superato.

La produzione di lenti che soddisfano le più svariate esigenze dell’ametrope (miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia) hanno esteso la tecnologia dell’ oftalmica tradizionale anche all’oftalmica specifica per la subacquea.ok sub

La collaborazione tra i tecnici dei nostri centri ottici e la professionalità ed esperienza di Istruttori e DiveMaster di lunga e provata capacità, ha permesso al gruppo Occhial House di produrre ausili visivi subacquei per le più svariate necessità.

La  realizzazione di  maschere ottiche con lenti pronte di serie, con lenti ottiche monoblocco, di costruzione specifica,con assemblaggio di lenti “bifocali” su misura, rende possibile soddisfare tutte le problematiche visive “sub” per tutti le richieste.

Abbiamo selezionato, nel panorama di produzione delle maschere, tre  esempi molto significativi:

CRESSI Focus:sub3

Machera leggera (200gr. circa) grandangolare, realizzata in policarbonato ad alta densità, con effetto galleggiamento ridotto al minimo, resistente agli urti ed all’usura, sagoma facciale in silicone trasparente o nero, eccellente confort visivo, di facile e rapida regolazione, ampia gamma di colori.
Realizzabile anche con diottrie.

 

TUSA  M28 GEMINUS:sub4

Esclusivo design , offre una visibilità eccezionale e comfort a basso volume. Un laterale di  nuova concezione, il Quick-Adjust Buckle Sistem migliora ulteriormente il comfort e la facilità diadattamento.

Inoltre, la  Geminus accetta lenti correttive.

 

MARES X-VISION :

La maschera più diffusa nel mondo.
Fibbie ergonomiche sul facciale. Peso ridotto. Partendo dalle ottime caratteristiche della versione originale, Mares ha disegnato un facciale più piccolo per offrire i vantaggi della X-Vision a un maggior maresnumero di subacquei. Il facciale di misura MID è particolarmente indicato per donne e bambini. La nuova versione in colore rosa è dedicata appositamente al pubblico femminile.

 

La maschera subacquea perché?:

Nel nuoto si utilizza l’ausilio degli “occhialini da nuoto”, che però sono sconsigliati nell’ attività subacquea non permettendo la compensazione dell’aria in essi contenuta. In pratica scendendo in profondità l’aria si comprime (creando una situazione di “sottovuoto”) con il rischio di creare danni all’occhio e per questa ragione nell’attività subacquea si utilizza la “maschera” che coprendo occhi e naso permette, tramite l’aria espirata dal naso, la compensazione del volume dell’aria in essa contenuta. Le maschere subacquee presentano infatti, la copertura nasale sagomata così che si possano eseguire le “manovre di compensazione”.

Gli occhialini da nuoto:

sub5

Occhial House propone anche alla sua clientela gli “occhialini da nuoto”, realizzabili in diottria, con i più variegati colori e dalle dimensioni più proporzionate per il viso. Gli “occhialini da nuoto” si possono utilizzare sia in piscina che al mare, sono universali per lo sport ed il tempo libero.
Prodotti in policarbonato (infrangibile), con trattamento anti–fog (anti–appannamento, che consente alle gocce d’acque formatesi all’interno dell’occhialino, date dalle diverse temperature, mentre all’esterno è l’acqua circostante che permette la pulizia, di non creare quella spiacevole situazione di “nebbia”), le lenti con imbottiture interne, permettono di essere piacevolmente portati per più tempo.

Il trattamento protettivo 100% UV delle lenti, permette la selezione della lunghezza d’onda ai 380nanometri per proteggere gli occhi dall’abbagliamento.

Lenti oftalmiche per subacquea:sub lens

Le lenti oftalmiche per maschere subacquee hanno una gamma di diottrie che spazia da +4.00D a –10.00D per le lenti di serie. Da +15.00D a –20.00D per la costruzione. Gli astigmatismi possono essere compensati fino a Cil. 4.00D ed in alcune circostanze anche oltre. Anche i “presbiti” non hanno più problemi, tramite il sistema di “incollaggio” si raggiungono prestazioni realizzative addizzionali di qualsiaisi genere.

 

Lenti oftalmiche per “occhialini da nuoto”:occh nuoto

Gli “occhialini da nuoto” hanno una gamma di lenti oftalmiche pronte da stampaggio che varia da +6.00D a –10.00D secondo i modelli proposti.

Sottoponete ai nostri tecnici le vostre necessità e problematiche, saremo felici di potervi aiutare.
In collaborazione con

1016547_199855093555568_1674422910_n

 

www.deepdivingmilano.com

facebook ok

Occhi nuovi per gente nuova