SIENS celebra l’equazione tra il visibile
e l’invisibile.