Raggi UV

La luce del sole e i raggi UV:

Gli occhi nella loro sensibilità vanno preservati dalle radiazioni UV mediante protezioni efficaci e adatte: infatti lo strato d’ozono presente nell’atmosfera, prima “lente solare” dell’universo, non riesce piú (in quanto assotigliato) ad assorbire nella totalità le particelle UV nascoste nella luce.

Questo motivo obbliga l’acquirente ad utilizzare lenti protettive all’UV totale (UV protection), capaci di bloccare il passaggio delle radiazioni nocive.

Per poter scegliere la lente migliore vengono analizzati svariati elementi, ecco perchè rivolgersi principalmente ad un esperto.

La scelta della montatura:

Oltre al fattore estetico è molto importante che i raggi solari, in condizioni di forte luminosità, non raggiungano gli occhi al di sopra o dai lati della montatura.

La scelta delle lenti:

Ha la sua fondamentale importanza sia il colore che la protezione ottenibile. La protezione deve rispecchiare l’UV protection al 100% in quanto la minaccia costituita dall’ultra violetto (UVA–UVB da280 a 380 nm appunto) può minacciare la salute di occhi e tessuti circostanti.

Il colore deve essere scelto in funzione del tipo di ametropia del soggetto:

  • Miope: lenti di colore marrone.
  • Ipermetrope: lenti di colore verde.
  • Per i problemi retinici, fotofobia e cataratta: lenti con tendenza al rosso.

Mediamente gli altri colori sono sconsigliati o, se consigliati, NON per uso protettivo.