Ametropia

I Difetti Refrattivi:

Prima di parlare dei difetti visivi è d’obbligo menzionare l’EMMETROPIA: l’occhio vede bene e le immagini vanno a fuoco perfettamente sulla retina.
Quando le condizioni visive non rispettano questo importante stato, si entra nei DIFETTI REFRATTIVI.

miopia

Miopia

Le immagini all’infinito di un occhio miope andranno a fuoco prima della retina, ottenendo una visione sfuocata. Questo dovuto o alla conformazione dell’occhio troppo lunga o ad un potere refrattivo alto.

 

ipermetropiaIpermetropia

È l’opposto del miope, pertanto le immagini provenienti dall’infinito andranno a fuoco dopo la retina. Questo dovuto o alla conformazione dell’occhio troppo corto o ad un potere refrattivo basso.

Astigmatismo

astigmatismo

Difetto dovuto al fatto che la cornea non è sferica, si potranno perciò vedere immagini non perfette in una posizione rispetto all’altra. La struttura oculare si presenta simile ad una palla da rugby anziché ad una palla da calcio.

 

Presbiopia

Non è un’ametropia ma un difetto fisiologico che si manifesta a tutti dopo i 42–45 anni. La messa a fuoco da vicino, funzione operata dal cristallino, viene gradualmente meno per causa dell’ invecchiamento dello stesso.