Occhiali da sole

L’occhiale da sole o per lo sport deve essere scelto con molta cura, tenendo conto non solo di fattori quali l’estetica e la moda, ma anche e soprattutto della necessità di un’adeguata e specifica protezione dalle radiazioni nocive. I filtri solari devono quindi rispondere a precisi requisiti tecnici e proteggere gli occhi nelle diverse situazioni di luce ambientale.

Ogni soggetto, inoltre, presenta una diversa sensibilità ai vari colori, conseguentemente consigliamo a tutti di sottoporsi ad un semplice test cromatico, eseguibile presso i nostri centri in pochi secondi, per determinare la colorazione dei filtri per la protezione ottimale dei Vostri occhi. L’impiego per cui gli occhiali sono previsti (vedere la tabella sotto) e la tendenza cromatica soggettiva ci permetteranno di consigliarvi adeguatamente nella scelta del Vostro occhiale da sole o per lo sport.

È importante per la Vostra sicurezza tenere conto che filtri (o lenti) con assorbimento di luce superiore al 25% non sono utilizzabili per la guida notturna,

e che filtri (o lenti) con assorbimento di luce superiore al 92% o con colorazioni che non consentono di distinguere la segnaletica sono proibiti per la guida anche diurna.

 

Definizione della Classe delle lenti graduate vista – sole e dei filtri solari pevista dalla normativa europea CEN/TC 85/WC 1 N 53
 Classe  Trasmissione della luce  Assorbimento della luce  Utilizzo
0 100% – 81% 0% – 20% Bassa luminosità solare: Guida notturna
1 80% – 44% 20% – 56% Bassa luminosità solare: Guida notturna (trasm.›=75%)
2 43% – 19% 57% – 81% Media luminosità solare
3 18% – 8% 82% – 92% Forte luminosità solare
4 8% – 3% 92% – 97% Luminosità solare molto intensa. Proibiti per la guida anche se diurna