Negozi & Storia

OCCHIAL HOUSE  – Negozio di V.le Abruzzi 60 (ang. Via Paisiello):

Nasce a Milano alla fine degli anni ’70 , con la certezza  di creare un Pag.19 006mondo nuovo nell’ ottica e subito si fa conoscere, oltre che per un’ immagine professionale di tutto rispetto, anche per la singolarità del suo nome.

La consacrazione nel panorama ottico milanese avviene di lì a poco con la capacità di sfruttare a pieno la sua visibiltà. In quaranta anni di professione, lo staff storico di tecnici, ha sempre dimostrato attenzione verso le nuove tecnologie ottico/contattologiche che il mercato ha presentato.

Una continua ricerca di prodotti all’avanguardia e di immagine, alternativa alla tradizione, hanno permesso a tutta la clientela consolidata e nuova, di poter scegliere da un vasto assortimento delle migliori marche.

OCCHIAL HOUSE 2 – Negozio di V.le Monte Nero 75 (ang. P.za 5 Giornate):sito tututu

Il salotto dell’ottica a Milano. Nella cornice tardo ottocento della cerchia dei bastioni, in un assoluto ambiente d’epoca non d’uso ottico, il punto vendita si è proposto di stravolgere la tradizionale, arredandolo e improntandolo in nome del più classico degli stili: antico e moderno.

Una ricerca accurata di prodotti, la scelta delle linee votare al “design” più raffinato, un servizio di assistenza personalizzato, un ambiente accogliente e spregiudicato, lascia al cliente la possibilità di crearsi in modo “indipendente” il proprio look.

Per il punto vendita, nato nel 2002, questa ricerca di prodotti lo lancia nel panorama “alternative” dell’ottica.

Occhi nuovi per gente nuova